terapia mutismo selettivoIl mutismo selettivo è caratterizzato da una persistente incapacità di parlare in certi contesti (per esempio all’asilo o a scuola) nonostante la capacità di parlare in altri contesti sia preservata (per esempio a casa con i genitori) e nonostante lo sviluppo e la comprensione del linguaggio siano nella norma.

In alcuni casi più gravi il mutismo persiste anche nell’ambiente familiare.

Non bisogna allarmarsi subito, nel caso in cui si presentino queste caratteristiche, ma bisogna aspettare che queste si prolunghino nel tempo senza però lasciare che si consolidino a tal punto da diventare difficili da modificare.

Importante quindi chiedere un parere all’esperto che possa valutare ed eventualmente costruire un progetto terapeutico adatto a quella personale situazione.