Rimozione:  processo inconscio  che consente di escludere dalla coscienza determinate rappresentazioni  il cui  contenuto è in contrasto con le altre esigenze psichiche in quanto inconscia va distinta dalla repressione.